Parte il progetto “Pears with love”